REALIZZAZIONI
ReferenzeConcessionaria CailottoDeloitte ToucheSpitalKodak CarestreamCB Richard EllisFiliale Monte dei Paschi di SienaTorre S. VincenzoSopraTour ManhattanFerreroDeltatrePerfetti Van MelleSIA SBBTORRE UNIFIMMKPMGGAS SALESLandi Renzo SpaHidro TechGruppo ArgentaNuovo Comune di BolognaStand Orgatec 2008Metal Group S.p.AUnicreditFacsetUffici Methis MilanoBridgePointSpigraphGroupe CairConfcommercioSYDEMADieciEGLFiliale Monte dei Paschi di SienaTrading GroupNuovo polo scolastico CoredoAssicoopServizi Italia SPA
Uffici Methis Milano
Milano - Italia
Cliente: Uffici Methis Milano
Studio di Progettazione: Methis / Studio J. Nouvel
Località: Milano
Soluzioni di arredo: Anteprima delle nuove collezioni di pareti Methis

La suggestiva ambientazione progettata in collaborazione con lo studio Nouvel e ricreata all’interno del nostro showroom di Milano fu per Methis l’occasione di presentare al mercato le nuove linee di pareti in occasione del Salone del Mobile di aprile 2011.
L’allestimento vide protagonisti la collezione di pareti Evoplus e il sistema parete Hook, disegnato dall’Arch. Jean Nouvel.
Le pareti Evoplus, sviluppate in R&D Methis, rappresentano l’evoluzione delle tradizionali pareti divisorie verso un sistema “totale” di partizioni caratterizzate da perfetta integrabilità tra pareti vetrate bilastra e monolastra, pareti cieche e portali attrezzati, senza alcuna soluzione di continuità. La leggerezza dei pannelli vetrati e l’essenzialità degli elementi costruttivi, determinano un design rigorosamente minimalista delle pareti, perfettamente coniugato con alte prestazioni in termini di solidità strutturale, comfort acustico e sicurezza.
L'agevole riconfigurabilità delle pareti, consente poi al sistema di mutare nel tempo e di supportare diversi layout degli spazi, in modo da adattarsi alle continue trasformazioni delle organizzazioni.
Il sistema Evoplus si identifica in un potente strumento a disposizione dei progettisti per disegnare con ampia libertà i prospetti e per personalizzare gli ambienti interni in modo originale attraverso la scelta dei materiali (oltre al vetro ed ai nobilitati, le ceramiche e le essenze).
Parallelamente, l’evento di Milano rivelò il nuovo sistema Hook, un progetto di grande impatto alla qualità del design unisce elevati livelli prestazionali e molti contenuti di innovazione tecnologica. Realizzata in materiali riciclati e riciclabili, Hook garantisce sorprendenti prestazioni in tema di fono-isolamento e fono-assorbimento, oltre ad assicurare eccellenti risultati nella classificazione di reazione e resistenza al fuoco. La scelta dei materiali impiegati e la completa assenza di resine o materie plastiche all’interno del processo produttivo, rendono Hook pienamente conforme ai canoni della bio-architettura.